Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

[FAQ] [Italiano] ECONOMIA & ARTIGIANATO (Crafting & Economy)


hubo
 Share

Recommended Posts

[ATTENTION] This is an unofficial fan-translation of the original FAQ without claim to accuracy or up-to-dateness - made to help interested italian player to understand crowfall more easily.

[ATTENZIONE] Questa è una traduzione non ufficiale fatta da fan delle FAQ originali senza pretese di accuratezza o aggiornamento - fatto per aiutare il giocatore italiano interessato a comprendere più facilmente le dinamiche di Crowfall.

Nota: Se riscontrate inesattezze o imprecisioni prego segnalate la FAQ relativa rispondendo a questo post. Provvederò a correggere o aggiornare il prima possibile, grazie.

 

ECONOMIA & ARTIGIANATO (Crafting & Economy)


1. QUAL'è LA VISONE DI CROWFALL PER QUANTO RIGUARDA ECONOMIA ED ARTIGIANTO?
2. CHE TIPO DI RISORSE CI SONO IN CROWFALL?
3. DA DOVE VENGONO LE RISORSE?
4. COSA SONO I PUNTI DI INTERESSE?
5. CI SONO DIFFERENZE TRA QUESTI LUOGHI DI PRODUZIONE ED ALTRI?
6. COME VENGONO USATE RISORSE E MATERIALI?
7. QUANTO E' IMPORTANTE IL CRAFTING IN CROWFALL?
8. PERCHè DOVREI VOLER CREARE OGGETTI IN CROWFALL?
9. IN CHE MODO IL RUOLO DELL' ARTIGIANO E' DIFFERENTE RISPETTO AGLI ALTRI MMORPG?
10. COME VI PROPONETE DI RIPORTARE IL CRAFTING AD UN RUOLO PRIMARIO?
11. COME ASSICURARE UN CONTINUA DOMANDA DI BENI?
12. CHE REQUISITI DEVE AVERE CHI VUOLE CRAFTARE?
13. IN CHE MODO SONO DIVERSE LE RICETTE DI CRAFTING IN CROWFALL RISPETTO AGLI ALTRI GIOCHI?
14. QUANTO E' POSSIBILE MODIFICARE UNA RICETTA?
15. E' POSSIBILE COMBINARE TRA LORO REAGENTI PER CREARNE DI NUOVI?
16. GLI OGGETTI PER ESSERE CREATI RICHIEDONO DEI SOTTO-COMPONENTI?
17. COSA è UN THRALL?
18. CON FARE PER INFONDERE UN THRALL DENTRO UN OGGETTO?
19. IN CHE MODO I GIOCATORI AVRANNO ACCESSO ALLE RICETTE DI CRAFTING AVANZATO?
20. DEVO SCEGLIERE UN PERSONAGGIO SPECIFICO SE VOGLIO CRAFTARE?
21. QUESTO NON INCORAGGIA I GIOCATORI A FARSI DEGLI ACCOUNT AGGIUNTIVI DEDICATI AL CRAFTING (ALTS)
22. C'E' INTERDIPENDENZA TRA I TIPI DI CRAFTING?
23. COSA SUCCEDE QUANDO AUMENTO UNA SPECIFICA SKILL DI CRAFTING?
24. CHE PIANI AVETE PER PREVENIRE LA SINDROME DEL "VOGLIO SOLO IL MEGLIO"
25. COSA FARANNO I CRAFTERS CON GLI OGGETTI SCARTATI?

 

 


1.QUAL'è LA VISONE DI CROWFALL PER QUANTO RIGUARDA ECONOMIA ED ARTIGIANTO?
La nostra visione è un'economia guidata dal giocatore, dove i migliori elementi/oggetti del gioco sono creati da altri giocatori - qiondi non dal farming dei mostri! - Sulla bse di idee di altri giochi online (anche molto antichi), stiamo creando una nuova esperienza che crediamo sarà incredibilmente unica e coinvolgente per  chi voglia intraprendere il mestiere di artigiano.

2. CHE TIPO DI RISORSE CI SONO IN CROWFALL?
Ci sono due tipi principali di risorse in Crowfall, quelle utilizzate per la lavorazione gli oggetti personali e di quelli utilizzati per la costruzione e la conquista. Internamente li chiamiamo risorse e materiali. L'unità di base è tematicamente la stessa (pietra, ferro, legno) ma differiscono in scala: le risorse tendono ad essere più piccole in fattore di forma (come 'rocce' o 'legno') mentre i materiali sono grandi ( 'blocchi' e 'fascio di legname' ). I materiali sono stati progettati per prendere un sacco di spazio nell'inventario, rendendo una sfida trasportarli senza l'uso di animali da soma.
 Il nostro sistema di crafting in genere utilizza ricette che richiedono un tipo ‘generale’ di risorse, con la possibilità che l'artigiano possa introdurre in un tipo specifico di pietra (o legno, o metallo) per regolare le proprietà dell'elemento (i) creato.
Per fare un esempio, la lavorazione di un arco richiede l'uso di ‘legno’, ma non viene specificato quale tipo di legno (cioè ‘tasso’ o ‘quercia’) non è specificato. Al momento della creazione dell'arco, la decisione di utilizzare il ‘tasso’ invece della ‘quercia’ avrà un effetto sulle statistiche, come ad esempio la durata, il colpo critico, o la potenza d'attacco.MerchantPig.jpg

3. DA DOVE VENGONO LE RISORSE?
Le risorse possono essere raccolte nell'ambiente circostante e talvolta dai mostri,  le risorse possono essere reperite sia negli Eternal Kingdom sia nelle campagne.
 I materiali si possono trovare solo in particolari punti di interesse (POI) note come "fabbriche di risorse. Queste posizioni (come cave, segherie e miniere) si trovano nei mondi della campagna e, a causa del loro valore intrinseco, ci aspettiamo che saranno soggetti a forte contesa da parte delle fazioni dei giocatori.

 Come filosofia generale, più alti saranno  i rischi nelle campagne, maggiori (e più numerose) saranno e le risorse disponibili, rispetto ai mondi meno impegnativi.Quarry Concept

4. COSA SONO I PUNTI DI INTERESSE?
I nostri mondi contengono molte strutture che hanno un valore strategico e/o economico. Chiamiamo queste strutture "Punti di Iteresse" o "POI". Ci sono tipi diversi di POI come fortezze, templi, cimiteri. Ognuno con una specifica funzione, ma tutti rientranti nella categoria Punto di Interesse. Alcuni di essi sono destinati ad un uso più personale mentre altri hanno rilevanza più strategica nell'obbiettivo finale di vittoria in una campagna.Lumber Mill Concept

5. CI SONO DIFFERENZE TRA QUESTI LUOGHI DI PRODUZIONE ED ALTRI?
Si, prima di tutto la prossimità e il punto in cui è collocato il POI fà una differeza enorme. Secondo, abbiamo messo in conto la possibilità di diminuire (o aumentare) le differenti qualità e tipi di risorse disponibili. Una miniera potrebbe fornire una qualità di ferro molto elevata, mentre un altra miniera potrebbe offrire una qualità di rame piuttosto scadente, ma in entrambi i casi producendone grosse quantità a ritmi elevati.
Le cave e miniere o altri POI collocati in punti remoti produrranno un miglior materiale (e con più frequenza), questo per ripagare il rischio del trasporto dei materiali alla base. Con un eventuale potenziale ricompensa anche per eventuali assalitori.

6. COME VENGONO USATE RISORSE E MATERIALI?
Le risorse sono in genere usate nel crafting di oggetti relativi all'equipaggiamento, o ad alcune piccole strutture. I materiali sono alla base della costruzione di grosse strutture (e alla riparazione di esse) (Castelli, Mura, Torri)

7. QUANTO E' IMPORTANTE IL CRAFTING IN CROWFALL?
Il crafting ricopre un ruolo centrale nell'economia guidata dai giocatori in Crowfall. I sistemi economici di tipo "aperto" sono difficili da progettare. Il modello più vicino al nostro è probabilmente EVE Online, anche se in alcune parti del nostro progetto sarà possibile notare spunti da Ultima Online, Star Wars Galaxies e Shadowbane.
L'obiettivo più evidente nella lavorazione di Crowfall è quello di permettere ai giocatori di creare oggetti sorprendenti che si legano in modo diverso alla produzione di equipaggiamento, costruzione di città e assedio. L'obiettivo meno evidente ma altrettanto importante è quello di creare comportamenti ad incastro che guidino i giocatori di interagire con altri giocatori.

8. PERCHè DOVREI VOLER CREARE OGGETTI IN CROWFALL?
I vantaggi derivanti dal crafting sono: generazione di ricchezza, approvigionamento per la tua gilda o fazione, oppure potresti voler diventare famoso come artigiano. Se diventerai un artigiano di talento, gli articoli che produrrai saranno molto ricercati tra i giocatori, e avrai un peso maggiore all'interno dell'universo di Crowfall.
Alla fine il crafting stesso è esplorazione, il che include tentavi nella creazione e nella messa a punto, e risorse da gestire. Questo produce anche un grande valore sociale, costruire una presenza, una reputazione, dei prodotti, sui quali i giocatori potranno fare affidamento.

9. IN CHE MODO IL RUOLO DELL' ARTIGIANO E' DIFFERENTE RISPETTO AGLI ALTRI MMORPG?
Sfortunatamente, i generi di MMORGP che possiedano un craftilg sviluppato sono in forte declino, questo perchè il crafting avanzato non si sposa bene con il sistema pve dei raid, e con il relativo bottino (ultrararo) droppato dai vari boss.
Inoltre l'ultima tendenza degli MMo è stata quella di non enfatizzare la partecipazione dei giocatori, spingendo su mercati globali/automatizzati, e una pesante dipendenza dai dungeon istanziati.
Se ogni giocatore può giocare il gioco in modo completamente indipendente, è ovvio che il crafting diventerebbe un attività secondaria per tutti ma non una professione primaria per chiunque. Se si vuole diventare maestri artigiani si dovrà comunque anche utilizzare il pve contro i mostri (infatti, la capacità di creare oggetti è legata anche al vostro avanzamento PvE!).

10. COME VI PROPONETE DI RIPORTARE IL CRAFTING AD UN RUOLO PRIMARIO?
Ai tempi dei primi MMO, i giochi consentivano un più alto grado di profondità per il crafting.
Il design del nostro tipo di gioco, la progettazione dei nostri sistemi artigianali ed economici sono simili ai primi MMO titolati  (come Ultima Online, Star Wars Galaxies, Eve Online e Shadowbane).
In sostanza gli artigiani hanno bisogno di:
essere in grado di creare oggetti unici, ed esplorare nuove ricette,
essere in grado di creare articoli su misura per tutti i diversi stili di gioco,
avere un pubblico che acquista i loro prodotti, e
Devono essere in grado di generare un profitto (o una perdita) da questi sforzi.
Ciò richiede un ciclo interdipendente tra artigiano (i) e combattente (i). Inoltre, vogliamo fare in modo che gli artigiani possono “marcare” il loro prodotto, in modo che si possano costruire una reputazione sociale e un seguito.

11. COME ASSICURARE UN CONTINUA DOMANDA DI BENI?
Per assicurare la continua richiesta di nuovi oggetti, il deperimento è la chiave che deve guidare l'economia.
Il concetto che i giocatori perderanno il loro equipaggiamento ad un certo punto è fondamentale, altrimenti il ciclo continuo del gioco collasserebbe. Certo, è un argomento controverso per chi non ama perdere il proprio equipaggiamento, ma dobbiamo tenere conto che qui non si ha l'obiettivo del solito mmo, di droppare il pezzo migliore possibile. Invece stiamo puntando su una solida economia basata sul commercio delle merci che passeranno di mano tra artigiani (che creano oggtti) e combattenti (che hanno accesso alle migliori risorse e materiali)
 
12. CHE REQUISITI DEVE AVERE CHI VUOLE CRAFTARE?
Ogni personaggio hà l'abilità di craftare determinati elementi sin dall'inizio del gioco, ulteriori ricette richiedeanno che ci si alleni in determinate skill (abilità/competenze), e il costo da pagare sarà di non poter sviluppare altri alberi/specializzazione nel mentre. L'aumento delle ricette disponibili (mediante runestone e altre meccaniche di gioco) fungerà da potenziamento per il tuo personale shop o fabbrica.

13. IN CHE MODO SONO DIVERSE LE RICETTE DI CRAFTING IN CROWFALL RISPETTO AGLI ALTRI GIOCHI?
Parecchi sistemi di crafting sono molto specifici: 3 lingotti di ferro + 2 stoffe di lana = Elmo in ferro. Questo sistema è ripetuto sistematicamente, salendo la scala dei reagenti man mano che si sale di livello. A fine giornata, il crafter (l'artigiano) si ritrova con 500 ricette diverse, la maggior parte delle quali però è inutilizzabile, perchè il sistema di gioco per via di come è disegnato le rende obsolete.
La lista ricetta di ricette in Crowfall è più ristretta perché gli ingredienti non sono così rigorosi. Una spada richiede unità di minerale, e il tipo di minerale che si decide di utilizzare modificherà la caratteristiche dell'arma costruita. Questo approccio porta a un maggior grado di esplorazione del sistema.
Ecco un esempio più dettagliato: prendiamo la ricetta per il nostro Elmo a piastre. Le risorse richieste sono: 3 unità di metallo, 1 di tessuto, 1 di cuoio ed infine un elemento (opzionale) aggiuntivo. I giocatori possono scegliere il tipo (e la qualità) delle risorse che intendono mettere in ogni slot. Fintanto che negli slot sarà posto un elemento valido la ricetta funzionerà. L'artigiano inoltre dispone di un ulteriore slot che gli consente di alterare in maniera significativa l'arma.
Questo sistema presenta alcuni vantaggi significativi:
    - Riduce notevolmente il numero generale delle ricette (stimiamo di oltre il 90%),
    - Ogni ricetta nel libro del giocatore di Crowfall rimane sempre utile, e
    - I risultati di lavorazione sono più vari,il che significa più esplorazione e sperimentazione. Rimane sulle spalle dei giocatori il peso di cercare le combinazioni con i giusti reagenti per arrivare a produrre esattamente l'oggetto con le qualità desiderate.

14. QUANTO E' POSSIBILE MODIFICARE UNA RICETTA?
Dato che la lista delle ricette è più breve, i possibili esiti della fase di forgiatura sono molto più grandi rispetto ad un sistema di crafting standard. Questo perché si arriva a decidere quale risorsa (e)  utilizzare per ogni ingrediente. Se per una ricetta avete esigenza di minerale  potreste  potenzialmente usare quasi qualsiasi tipi di minerale, ognuno dei quali può avere un impatto significativo sugli attributi di un prodotto di crafting.
Inoltre, ricordate che ci sono stadi di costruzione aggiuntivi che possono migliorare gli elementi prodotti. Se guardiamo l'intero processo nella costruzione di un elemento spada, si potrebbe: perfezionare le leghe metalliche, creare le parti di base, unire quelle parti in una lama finita, e poi incantare l'oggetto legando lo spirito di un leggendario Blademaster elfico nella spada.

15. E' POSSIBILE COMBINARE TRA LORO REAGENTI PER CREARNE DI NUOVI?
Si, per esempio il processo di produzione delle leghe metalliche prevede che metalli diversi vengano combinati tra loro. Ogni combinazione di metallo potrebbe produrre o del puro metallo di un certo tipo o una lega di metallo. Il metallo puro garantisce una statistica ad un oggetto, mentre la lega di metalli garantisce statistiche multiple. Solitamente le statistiche di base comprendono Potenza D'attacco, Probabilità del Colpo Critico, Danno Critico, etc.

16. GLI OGGETTI PER ESSERE CREATI RICHIEDONO DEI SOTTO-COMPONENTI?
 Sì, infatti, l'intero sistema è basato sull'idea di combinare reagenti e sub-componenti per realizzare componenti migliori. Questa è la “salsa segreta” del nostro sistema, che dà ad un artigiano un ampio spettro nella sperimentazione e nella personalizzazione!
Per continuare l'esempio precedente: la ricetta Elmo a Piastre ha uno slot risorsa che richiede tre unità di metallo. L'artigiano può utilizzare qualsiasi tipo di metallo lui desideri nella ricetta. Vuoi concentrarsi su una sola statistica? Utilizzare tre metalli puri. Vuoi avere più statistiche? Utilizzare tre leghe. Gli artigiani potranno fare le loro armi (o guanti, o il casco, o ...) come richiesto dalla clientela o semplicemente come vogliono.
E ricordate, questa è solo una fase della lavorazione del prodotto. Queste decisioni sono indipendenti da qualsiasi incantesimo (i), che in seguito si decide di mettere nell'oggetto prodotto. Questo stesso sistema si applica a qualsiasi cosa sia craftabile: il cibo, il cuoio, la lavorazione del legno, l'architettura, dite voi!

17. COSA è UN THRALL?
I Thrall (vedi voce specifica nelle FAQ) è praticamente un fantasma o uno spirito. Nei mondi/campagne ci sono molti Thralls, sono anime di guerrieri e artigiani caduti, rimasti bloccati, che attendono di essere giudicati prima di potersi recare nell'aldilà.
Essendo voi votati agli dei, il vostro compito sarà anche quello di catturare i Thrall e permettere loro di poter effettuare la transizione nell'aldilà, in cambio di servizi che i Thrall dovranno rendervi in cambio. Li potrete utilizzare per svolgere la funzione di guardia, o di venditore in uno dei vostri negozi, o addirittura infondere le loro anime all'interno di un arma per donarle proprietà magiche.Ban_Thrall.png

18. CON FARE PER INFONDERE UN THRALL DENTRO UN OGGETTO?
Catturi il Thrall e lo sigilli dentro una runa magica, dopo potrai usare questa runa come reagente nelle normali ricette di crafting, Per infondere proprietà magiche ad un oggetto.
Per esempio: immaginate un martello da fabbro in cui è stato magicamente incantato (posseduto da) lo spirito di un Forgemaster dei Nani. La sua esperienza e l'abilità che ha avuto in vita vengono utilizzate per  rendere quel martello più forte e preciso ad ogni colpo.
Ogni elemento del gioco è soggetto a decadimento. Quando un oggetto è distrutto, il Thrall avrà pagato il suo debito agli Dei e potrà passare nell'aldilà.

19. IN CHE MODO I GIOCATORI AVRANNO ACCESSO ALLE RICETTE DI CRAFTING AVANZATO?
Il nostro è un sistema con una forma molto libera, Ciascuno degli archetipi in Crowfall ha un primo pacchetto di competenze, e alcuni degli archetipi hanno competenze specifiche di crafting nel loro pacchetto. (In generale, ogni archetipo avrà ricette per creare versioni base degli elementi di cui avranno bisogno per giocare.)
Per creare migliori versioni di questi elementi, tuttavia, è necessario avere accesso a competenze artigianali avanzate e ricette. Questi richiedono che il personaggio abbia sbloccato alcuni alberi delle abilità sul loro account e in alcuni casi, il possesso di una disciplina runestone nel loro Vessel. (vedi FAQ relativa a Vessel)
Le discipline nel crafting  permettono al giocatore di assumere ruoli unici nel gioco. Con la giusta disciplina, si può diventare un alchimista o un ingegnere da assedio, per esempio.
Le Discipline vengono applicate al vostro personaggio tramite pietre runiche (runestone), che si trovano nei mondi della campagne (o realizzate attraverso una serie di competenze sbloccabili nell'albero delle abilità, nella categoria runecrafting)

20. DEVO SCEGLIERE UN PERSONAGGIO SPECIFICO SE VOGLIO CRAFTARE?
No. Le discipline di crafting sono destinate ad essere utilizzate da qualsiasi archetipo, del resto noi non vogliamo che la gente debba scegliere un particolare archetipo per diventare un artigiano capace. (Ci sembrava troppo limitante!)
Ogni personaggio sarà limitato al numero di discipline che potrà utilizzare (stiamo attualmente progettando di inserirne tre), e ricordate che noi vediamo il Crafting come uno stile di gioco a tempo pieno, e non come una abilità secondaria da utilizzare quando non si è in combattimento .
I Crafters rivestiranno un ruolo importante per la vostra gilda o regno, un ruolo essenziale tanto quanto quello di un Tank, uno scout o un Dps.
Oltre ad essere in grado di godere della “meta-game” nel trading Interworld tra i mondi, gli artigiani hanno anche un ruolo specifico di nicchia - ogni fazione / gilda dovrà assumerli per trasformare le risorse in attrezzature di valore all'interno delle campagne.

21. QUESTO NON INCORAGGIA I GIOCATORI A FARSI DEGLI ACCOUNT AGGIUNTIVI DEDICATI AL CRAFTING (ALTS)
Probabilmente  no. Vogliamo incoraggiare i giocatori a giocare un singolo personaggio all'interno di una campagna, quindi stiamo mettendo regole di progettazione in atto per incoraggiarle. Un risultato di questo progetto è che i migliori artigiani non saranno generalmente personaggi alternativi, perché (a causa della limitata capacità di formare le competenze in parallelo) trattare il crafting come un ritaglio di tempo non sarà una strategia molto efficace.
Il reclutamento artigiani abili e dedicati sarà un ingrediente chiave per condurre una campagna di successo. Lo stesso si può dire per il  reclutamento dei giocatori che si specializzano in scouting, raid o assedio.
I giocatori (e le gilde) dovranno fare intelligenti scelte strategiche circa l'abilità di specializzazione - e anche la composizione della squadra, prima di entrare in una campagna

22. C'E' INTERDIPENDENZA TRA I TIPI DI CRAFTING?
Per creare grandi attrezzature sono richieste  più fasi. Ciò significa che è possibile concentrarsi su una particolare area (“Produco le migliori else per le spade!”) o è possibile raccogliere i componenti da altri giocatori e combinarli per creare oggetti davvero impressionanti.
La maggior parte delle ricette che creano apparecchiature richiederanno componenti provenienti da ciascuno degli stili di crafting. Ogni gilda dovrebbe incoraggiare i loro membri a coprire tutte le basi e stili di crafting, quindi a dividersi i ruoli.

23. COSA SUCCEDE QUANDO AUMENTO UNA SPECIFICA SKILL DI CRAFTING?
Ogni ricetta richiede una specifica abilità di crafting (come Blacksmithing per l'artigianato di metallo, o Woodworking  per l'artigianato del legno). Alzando questa abilità diminuirà la quantità di fallimenti nel crafting, e potenzialmente aumenterà la qualità del pezzo finale prodotto. Detto questo, stiamo cercando di permettere al giocatore di ridurre la quantità di casualità pura (RNG) nel sistema attraverso l'aumento delle competenze e l'utilizzo di risorse di alta qualità. Trovare il giusto equilibrio richiederà qualche bilanciamento nel progetto da parte nostra.
L'abilità di crafting agisce come un morbido stadio di avanzamento; è più aperta di quello che normalmente si potrebbe vedere nella maggior parte dei sistemi di crafting.
Ad esempio, nella maggior parte dei giochi, un artigiano non potrà produrre oggetti di un certo livello superiore fino a quando non avrà raggiunto un certo livello di abilità, ed i giocatori sono spesso costretti a macinare migliaia di oggetti inutili per arrivare al punto in cui possono fare prodotti di qualità.
In Crowfall, ciascun crafter  inizia con la stessa serie di ricette chiave; la sfida sta nel riuscire a mettere le mani sulle risorse di qualità superiore sufficienti per la lavorazione. Se riescono ad ottenere queste risorse, potranno creare l'oggetto - ma le probabilità di successo sono molto basse.
In base alle abilità di ciascuno, tutto diventa un richiamo al giudizio del crafter su quando dovrebbe mettere in pratica il tentativo di creare oggetti più difficili, in un calcolo di rischio/ricompensa nella  perdita (di reagenti) che il giocatore è disposto a sacrificare.

24. CHE PIANI AVETE PER PREVENIRE LA SINDROME DEL "VOGLIO SOLO IL MEGLIO"
Parte del motivo per cui gli altri giochi soffrono di questo è perché gli elementi/oggetti sono in gran parte permanenti - una volta che si guadagna una particolare arma, di solito non si dà via fino a che non si trova un'arma migliore. Questo ciclo di solito può richiedere mesi o anni.
Uno degli elementi fondamentali della progettazione di Crowfall comprende l'elemento decadimento. Utilizzando un oggetto, questo si consuma, e alla fine sarà distrutto. Questa meccanica significa che gli oggetti avranno un ricambio molto più frequentemente.
Il decadimento e la perdita dell'articolo sarà un fattore preponderante nell'economia di Crowfall, in questo modo un set di equipaggiamento un po' scadente sarà accettabile per una notte di razzia ad un castello in cui si prevede di morire parecchie volte.
Vediamo in questo un modo per gli artigiani di acquisire una reputazione - come ad esempio uno che vende solo prodotti di una certa qualità. - L'artigiano che vuole davvero essere conosciuto, potrebbe voler produrre oggetti solo entro una certa qualità, scartando e recuperando materiali dagli oggetti che non raggiungono tale livello prestabilito.
Anche durata dell'oggetto e velocità di decadimento sono fattori su cui l'artigiano può intervenire.Champion_weapons_show.jpg

25. COSA FARANNO I CRAFTERS CON GLI OGGETTI SCARTATI?
Dato che in gioco non è presente un npc vendor con monete infinite che possa acquistare oggetti, i giocatori potranno rompere gli oggetti o gli elementi che non desiderano per ottenere indietro una parte dei materiali che sono stati necessari per comporli.

 

_________________________________________________________________________________________________________________________

Nota del traduttore: Salve! vi è piaciuta la traduzione delle FAQ? avete altre domande in merito? volete vedere tradotta un altra sezione del sito che vi interessa? magari qualche news? non avete che da inserire la vostra richiesta rispondendo a questo post e vedrò di fare il possibile per accontentarvi. 

 

Edited by hubo
Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.
×
×
  • Create New...